Come applicare una coda extension

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Realizzare una coda quando i capelli sono corti, non è facile. Tanto che, per ottenere un risultato carino si può utilizzare una coda extension. Fino a poco tempo fa, avere una chioma fluente e soprattutto molto lunga era un sogno irrealizzabile. Oggi si può rimediare, usando questo tipo di extension. Queste sono delle ciocche di capelli posticci, che si applicano con delle mollettine. Una volta, applicate, risultano praticamente invisibili. Ovviamente, il risultato dipende dalla qualità delle extension. Nella seguente guida vi spiego come applicare una coda Extension.

27

Occorrente

  • Coda di cavallo posticcia
37

Scegliere la coda extension

La prima cosa che dovete fare è quella di scegliere il tipo di coda extension che preferite. Naturalmente, dovete anche appurare, quella che vi sta meglio. La scelta base è quella tra capelli sintetici o naturali. I primi sono meno cari. Ma, hanno lo svantaggio di risultare poco credibili. I secondi sono molto cari, ma risultano molto veri. Inoltre, questo tipo di coda si può trattare in qualsiasi modo. Quindi, la potete lavare con lo shampoo, che usate abitualmente. Oppure, la potete tingere e arricciare. Proprio come fate con i vostri capelli! Un'altra cosa che dovete decidere, è il modo di attaccare la coda. Questa si può annodare con dei laccetti. Oppure, con un'unica molla.

47

Applicare la coda extension

Prima di applicare l'extension, pettinate bene i capelli. Facendo in modo di non lasciare alcun nodo. Con l'ausilio di gel o di una crema fissante, raccogliete i capelli in una coda e chiudetela con un elastico. Se decidete di prendere la coda a molletta, basterà applicarla sopra il nodo. Raccogliendo i capelli dentro una molla per non farli vedere. Quindi, pettinate per bene la coda, spruzzate un po' di lacca e completate il fissaggio. Se usate i laccetti, portateli nella parte inferiore della vostra coda. Dopodiché, fermateli con un nodino. Aggiungete la lacca anche in questo caso.

Continua la lettura
57

Conservare la coda extension

Il segreto per fare durare più lungo la coda l'extension, è quello di tenerla sempre in ordine. Per ottenere questo effetto, bisogna che la pettinate spesso e togliete gli eventuali nodi. Inoltre, quando la togliete dovete arrotolarla. Per poi, sistemarla in una reticella protettiva. In questo modo non rischierete di rovinarla. Lavatela almeno una volta a settimana con shampoo e balsamo. Evitando di asciugarla con il phon. Questo vale sia per la coda naturale, che per quella sintetica. Se decidete di fare la tintura, applicatela anche alla coda. In questa maniera non si noterà alcuna differenza. Ecco come applicare una coda extension.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conservare bene la coda extension
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Extension alle ciglia: 10 cose da sapere

L'extension alle ciglia sono davvero utili quando si tratta di ingrandire il nostro sguardo e di renderlo più sensuale e ammiccante possibile. Perfino le star di Hollywood ne fanno largo uso, soprattutto durante gli eventi mondani e nelle interviste...
Capelli

Come applicare le extension con microring

Se desiderate una capigliatura lunga e voluminosa ma non potete aspettare la crescita naturale dei capelli oppure se per svariate ragioni non risucite mai a raggiungere la lunghezza desiderata, ad esempio a causa del formarsi di fastiodiose doppiepunte,...
Capelli

Come applicare l'extension alla cheratina

Una donna ama sempre prendersi cura del proprio aspetto e dei propri capelli. I capelli di una donna possono essere curati in varie maniere: possono essere tinti, tagliati in vario modo e possono anche essere allungati attraverso l'utilizzo delle extension....
Capelli

Come fare le meches sulle extension

Ecco alcuni consigli su come fare le meches sulle extension. Se avete deciso di applicare le extension sui vostri capelli e su questi avete precedentemente fatto le meches, per evitare di ritrovarvi con una capigliatura divisa a metà, dovrete procedere...
Capelli

Come lavare le extension

Con le extension si ottengono capelli da sogno in pochissimi minuti. Sintetiche o naturali, consentono l'allungamento o l'infoltimento della chioma. In commercio ne trovi di diverse tipologie: a clips, a cheratina e microring. Le prime sono semplici da...
Capelli

Come scegliere il colore delle extension

Se fino a pochi anni fa, utilizzare le extension era solo prerogativa delle donne americane, oggi questa moda si è sparsa a macchia d'olio toccando così anche il nostro Paese. Utilizzate per aumentare la lunghezza e infoltimento delle nostre chiome,...
Capelli

Come applicare le extension con cucitura

È sbarcata da poco in Italia una nuova tecnica per l'applicazione delle extension, già molto in voga in america. Si tratta di una tecnica che permette di applicare le extension mediante una particolare cucitura della ciocca ad una treccina "all'africana"....
Capelli

Come fare le extension ai capelli

Sicuramente avere una chioma lunga e folta è il desiderio della maggior parte delle donne. I capelli sono considerati il simbolo della femminilità; non tutte le donne però hanno la fortuna di avere una bella capigliatura. Per fortuna sia la moda che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.