Come ammorbidire gli stivali di cuoio duro

Difficoltà: facile
Come ammorbidire gli stivali di cuoio duro
imalbum.aufeminin.com
15

Introduzione

Il cuoio è un materiale molto apprezzato per le sue innumerevoli qualità che spiccano per qualsiasi utilizzo se ne faccia. Uno dei principali è sicuramente quello relativo alle calzature, grazie alla facilitata traspirazione del piede all'interno della scarpa e quindi alla drastica riduzione dei fastidiosissimi organismi fungicidi causati dalla muffa e dall'umidità che ne deriva. Non a caso si dice spesso che il cuoio è un materiale che ha la capacità di "respirare". Con le calzature di cuoio, però, a volte, è necessario fare i conti con un inconveniente, ovvero l'eccessiva rigidità in alcuni dei suoi punti. Vediamo di seguito come risolvere il problema e procedere, nello specifico, ad ammorbidire un paio di stivali di cuoio eccessivamente duro. Non si tratta di un'operazione complicata, sarà semplicemente sufficiente seguire i consigli di seguito indicati.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Olio di avocado
  • Pezzuola
  • Cera d'api
35

Il dolore ai piedi che siamo costretti a sopportare a causa della durezza della pelle e del cuoio che caratterizzano alcune calzature è davvero molto rilevante. Proprio per evitare altre tipologie di danno è importantissimo correre ai ripari il prima possibile. Iniziamo andando alla ricerca del materiale che ci servirà per compiere il miracolo. Ci serviranno, in particolare, due prodotti specifici, ovvero l'olio di avocado e la cera d'api.

45

Non si tratta di prodotti che si trovano nel primo punto vendita in cui ci rechiamo. Ci vogliono, per questo, dei negozi specializzati. In genere si tratta principalmente dei negozi di ippica, proprio perché sono materiali utilizzati particolarmente sia per le selle dei cavalli e sia per gli stivali dei fantini. Una volta trovato il tutto, procediamo indossando dei guanti e spargendo per bene e delicatamente sugli stivali questo olio. Prima, ovviamente, sarà necessario procedere con un'accurata pulizia. Lasciamo agire in posa per una intera giornata e anche molto di più (infatti più tempo si ha a disposizione e migliori saranno i risultati perché la pelle assorbe questo tipo di prodotto molto lentamente).

55

Trascorso il tempo necessario, riprendiamo gli stivali e con una pezzuola eliminiamo tutti i residui di grasso in eccesso. Da quel momento noteremo che, una volta indossati, il cuoio degli stivali risulterà di gran lunga più morbido. In caso contrario ripetiamo l'intervento più volte.
Se non troviamo l'olio nominato possiamo anche puntare sul cosiddetto "sapone di sella". La modalità d'impiego è la stessa e anche i risultati che si ottengono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti