Come alleviare il dolore alla mascella

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il dolore alla mascella rappresenta, sicuramente, uno dei disturbi moderni maggiormente complicati da gestire e più controversi. In questa semplice ed esauriente guida, vi forniremo alcuni piccoli consigli su come è possibile alleviare il dolore alla mascella e quali sono le principali cause che possono provocarlo. Vedremo, nel dettaglio, quale è la migliore maniera di procedere, in caso di dolore più o meno intenso.

27

Occorrente

  • Impacchi
  • alimenti liquidi
  • antidolorifici
  • essenze rilassanti
37

Fare degli impacchi

Sicuramente, questo tipo di dolore alla mandibola rappresenta uno dei più fastidiosi che interessano il viso. Oltre ai lati della bocca, molto spesso si irradia anche alla testa, generando emicrania. Le cause possono essere le più svariate possibili: tra queste annoveriamo dei problemi dentali, il bruxismo, un'infiammazione a carico dei nervi. Per diminuire il dolore in maniera temporanea applicare del ghiaccio oppure effettuare degli impacchi caldi umidi ai lati della mandibola, nella zona in cui il dolore è maggiormente intenso. È consigliato cambiare l'impacco ogni ora in modo tale da mantenere una certa temperatura.

47

Assumere degli antidolorifici

Nel caso in cui il dolore fosse particolarmente forte, sia all'interno che attorno alla bocca, è consigliabile cercare di alimentarsi con sostanze liquide dopodiché si dovrà valutare se il problema è stato risolto in maniera completa o parziale. Assumere, inoltre, degli antidolorifici soltanto se il fastidio è realmente intenso. L'aspirina è molto valida per qualsiasi genere di problema che colpisce i muscoli oppure le articolazioni. Inoltre, anche qualche piccolo auto-massaggio può essere abbastanza rilassante. È possibile optare anche per alcuni tipi di essenze rilassanti che sono in grado di far diminuire la sensibilità della mascella attenuando il dolore. Ne esistono di varie tipologie (ad esempio alla lavanda, al timo, ed altri ancora). Quindi, inalando la loro essenza si attenuerà anche il dolore, rilassando i nervi coinvolti.

Continua la lettura
57

Controllare la postura quando si sta seduti

È consigliabile, inoltre, controllare sempre la postura mantenuta: non piegare eccessivamente il mento troppo verso il basso quando si lavora al computer; se si sta seduti oppure in piedi, gli zigomi devono trovarsi sopra le clavicole e le orecchie non dovrebbero stare troppo avanti rispetto alle spalle. Per concludere, occorre tentare di limitare i movimenti della mascella il più possibile. Se si avverte l'arrivo di uno sbadiglio, non si devono effettuare assolutamente dei movimenti bruschi, all'atto dell'apertura della bocca. Quando ci si alimenta, è fondamentale evitare di masticare con una particolare violenza provando a mettere poco cibo per volta in bocca in modo tale da non appesantire e far lavorare eccessivamente la mascella.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come scegliere gli occhiali da vista in base alla forma del viso

Gli occhiali da vista, oltre che efficaci strumenti per la correzione di difetti ottici, sono attualmente veri e propri accessori ornamentali e di tendenza da adattare al proprio look, al contesto in cui ci si trova ed ai tratti somatici. Ecco come scegliere...
Make Up

Viso quadrato: i segreti per valorizzarlo

Valorizzare la forma del proprio viso e armonizzarla col resto del corpo senza tradire quello che è il nostro stile personale è uno dei passaggi fondamentali per apparire più belle e curate. Sembrerebbe più facile a dirsi che a farsi! In realtà,...
Cura del Corpo

Barba uomo: tagli per un viso quadrato

Spesso si ha in mente un determinato taglio di capelli o di barba che pensiamo potrebbe valorizzarci, magari perché lo abbiamo visto su qualcun altro.  Poi tentiamo l'esperimento su di noi ed è un disastro.  Le cause possono essere molteplici, ma...
Cura del Corpo

Oil pulling: 10 benefici per tutto il corpo

L'oil pulling è un metodo molto antico che viene utilizzato per migliorare la salute della bocca grazie ai suoi effetti depurativi e disintossicanti per l'organismo. Per questo rimedio vengono usati oli puri di tipo vegetale, tra cui l'olio di cocco...
Make Up

Come Realizzare Un Look Di Carnevale Da Ape

Carnevale in arrivo, o qualsiasi altra festa in maschera in prossimità, questa guida vi darà ottimi suggerimenti e molte idee per un economico e di impatto travestimento. Vedremo come realizzare un look di carnevale da ape. È un travestimento molto...
Cura del Corpo

Come curare i tagli della barba

La barba rappresenta uno dei tratti che contraddistingue l'uomo dall'adolescente. Qualunque sia il taglio oppure la sua forma, questa conferisce un certo grado di charme e di virilità a ciascun volto. Se è ben curata, essa mette in risalto la fluidità...
Make Up

Viso ovale: i segreti per valorizzarlo

In questa guida vi svelerò cinque segreti da attuare se hai un viso ovale. Infatti vi elencherò i segreti per valorizzarlo. In particolar modo, se siete delle donne e volete valorizzare il vostro viso ovale, ecco come fare. I segreti comprendono 5 tecniche...
Make Up

Come realizzare un make-up per viso tondo

Il trucco può rendere il viso levigato, proteggere la pelle, nascondere le macchie cutanee e dare intensità all'espressione. Non meno importante, può mascherare cicatrici e imperfezioni della pelle. È bene dunque imparare a scegliere il trucco più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.