Come abbinare tonalità fredde e calde

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sappiamo che i colori sono elementi fondamentali nella scelta di un abito, di un oggetto o nell'arredamento di una casa. Scegliere i colori giusti e soprattutto abbinarli in maniera adeguata può fare davvero la differenza in qualsiasi campo. Se parliamo di moda, ad esempio, dobbiamo saper abbinare bene tonalità diverse per non creare degli accostamenti sbagliati. Ecco qui una guida che vi spiegherà meglio come abbinare tonalità fredde e calde, per trovare sempre l'accostamento di colori giusto in ogni occasione!

27

Occorrente

  • Ruota dei colori
37

Fanno parte della categoria dei colori caldi il giallo, l'arancione ed il rosso. Vengono definiti caldi in quanto rappresentano le tonalità del fuoco e infondono appunto sensazioni di calore. Le tonalità fredde invece sono il viola, il blu ed il verde, che trasmettono freddezza e distacco. Oltre a queste due tonalità principali, ci sono anche i colori detti neutri ovvero il nero, il bianco e il grigio. Ognuna di queste tonalità presenta infinite sfumature e combinazioni. Per scegliere gli accostamenti giusti, bisogna seguire delle regole che in genere si applicano tenendo conto della ruota dei colori. Vediamo insieme quali sono queste regole e come fare i giusti abbinamenti di tonalità.

47

Innanzitutto bisogna sapere che, nella ruota dei colori, ogni colore ne ha due adiacenti. Questi colori sono molto simili tra di loro e per questo si abbinano anche molto bene. Il blu ad esempio si abbina perfettamente alle altre tonalità di blu. Questa regola vale sia nel campo dell'abbigliamento che in quello dell'arredamento e del design. Le tonalità fredde quindi si combinano perfettamente tra di loro, così come succede con le tonalità calde.

Continua la lettura
57

Ci sono alcune tonalità calde che possono unirsi alle fredde (e viceversa) senza creare disastri. Se prendiamo ad esempio il colore giallo, possiamo in molti casi abbinarlo con il viola e con il verde, purché sia chiaro. Il rosso, invece, è una tonalità calda più difficile da accostare ma che è perfetta con il bianco e con il nero. Le tonalità fredde del blu si abbinano tutte bene tra di loro ma vanno assolutamente evitati accostamenti con il rosso, il giallo ed il nero.

67

Un colore piuttosto difficile da abbinare è il marrone che fa parte delle tonalità calde. Puoi accostare questo colore, prevalentemente autunnale, con una tonalità fredda come il verde ma anche con l'oro. Per non sbagliare si può consultare il famoso cerchio di Itten (vedi foto). In questo cerchio le tonalità vicine non si accostano bene tra di loro. Si possono invece abbinare i colori che si trovano in posizioni opposte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare la ruota dei colori per capire quali sono gli accostamenti giusti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare un vestito viola

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come abbinare nel migliore dei modi un vestito viola. Ai tempi d'oggi infatti, la moda fa notare degli accostamenti di colori che un tempo erano impensabili. Non tutti tendono ad apprezzare...
Moda

Come abbinare una gonna di jeans scuro

Alcuni capi non possono proprio mancare nel guardaroba: T-shirt e camicette in cotone, pantaloni e gonna in jeans. La loro versatilità permette di creare accostamenti infiniti, adatti ad ogni occasione. Il jeans, in particolare, è un tessuto estremamente...
Moda

Errori da non fare nell'abbinare i colori

Riuscire a vestirsi bene non è una cosa che tutti sanno fare. Tuttavia, a seconda dello stile, è necessario scegliere il giusto look senza strafare o addirittura apparire ridicoli. Per non sbagliare sarebbe il caso di seguire alcuni consigli sugli errori...
Moda

Come abbinare gli stili nell'abbigliamento

Vestire alla moda ha bisogno di accostamenti speciali ed originali per un look di tendenza. Di conseguenza non occorre spendere troppe somme di denaro per rinnovare costantemente il guardaroba. Si possono tranquillamente sfruttare gli outfit a disposizione...
Moda

Come abbinare una maglia rossa

Imparare ad abbinare tra loro i colori non è facile come sembra, è necessaria pratica, infatti bisogna provare ad accostare vari colori tra loro e capire se il risultato è armonioso o no. Esistono alcune regole basilari da conoscere, ma bisogna anche...
Moda

Come abbinare un capo maculato

Le più famose case di moda, ogni anno, propongono meravigliosi capi di tendenza. Stili e look diversi per ogni occasione,accessori e colori, sono i veri protagonisti delle passerelle. Se siete dei modaioli irriducibili, leggete questa interessante e...
Moda

Come abbinare un kimono

Forse non tutti sappiamo che lo sviluppo del kimono giapponese è stato, in un certo senso influenzato dalla Cina. La sua diffusione in occidente lo ha portato ad essere un capo adattabile al nostro stile. Vediamo come abbinare questo indumento tipico...
Moda

Come abbinare la giacca alla cravatta

Ognuno ha il suo stile di vestirsi ma a volte, chi non ha molta dimestichezza con certi accessori, potrebbe incorrere in scelte perlomeno discutibili. È il caso della cravatta: non molto amata dalla maggioranza degli uomini, è però indispensabile per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.