Cerotti per punti neri fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I punti neri sono l'incubo di tutti gli adolescenti. Compaiono approssimativamente intorno ai 13 anni e non vi abbandonano fino ai 23/24 anni. Per molto sono una vera tragedia, tanto da ricorrere ai modi più disparati per eliminare questi fastidiosissimi punti dalla pelle. I punti neri si addensano principalmente sul viso, nei punti difficilmente accessibili, come naso o mento. Molti provano erroneamente ad eliminarli schiacciandoli con le dita. Inutile dire che questa tecnica non porta a nessun miglioramento e che anzi aggrava la situazione con l'insorgere di più punti neri. C'è bisogno quindi di un rimedio che sia efficace e a lungo termine. La soluzione è utilizzare dei cerotti appositi per i punti neri. Questo cerotti dovrete crearli fai da te con le vostre mani, ma se seguite attentamente i passaggi che stiamo per illustrarvi il risultato è garantito. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Colla di pesce
  • Strisce di garza o di stoffa (da preparare)
  • Latte
37

Anche se ci sono diverse tipologie di cerotto per punti neri in commercio, oggi vogliamo proporvi una valida alternativa ai cerotti da farmacia. I materiali di cui avrete bisogni sono pochi. Vi occorreranno: latte, colla di pesce in gelatina o in polvere e delle garze o pezzi di stoffa tagliati della grandezza necessaria alle zone da pulire.

47

Prima di tutto prendiamo la colla di pesce e mischiamoci un po' di latte, poi se la colla è quella in gelatina dovremo metterla a bagno maria per farla sciogliere, se è quella in polvere mettiamola nel microonde. Ora lasciamo raffreddare il preparato, e mentre aspettiamo, laviamo il viso con acqua calda e asciughiamolo bene. A questo punto applichiamo la nostra crema sulle zone da trattare, facendo rapidamente in modo che la stessa non si indurisca troppo e renda impossibile le operazioni. Sulla crema ancora umida posizionate le garze o la stoffa precedentemente preparata. Dopo aver atteso per 20 minuti circa rimuovete delicatamente le strisce dal viso, alle quali si saranno incollate tutte le impurità della vostra pelle. Tolte le strisce sciacquate abbondantemente con acqua fredda in modo da togliere sia i residui di colla e grasso e sia far richiudere i pori della pelle.

Continua la lettura
57

Se la colla di pesce è troppo complessa da utilizzare per voi, perché comunque tende ad indurirsi molto velocemente, ed è anche complicata da spalmare, potete anche utilizzare l'albume d'uovo, dopo averlo sbattuto un po'. Il procedimento è analogo a quello della colla di pesce, l'unica differenza sta nelle strisce da utilizzare, infatti l'uovo risulta più leggero della colla e quindi è consigliabile usare come strisce qualcosa di più leggero della stoffa, ad esempio la carta igienica. In questo modo con pochi euro riuscirete ad ottenere dei buoni risultati e a combattere questo fastidioso inestetismo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima del trattamento preparare il viso con acqua calda
  • Dopo il trattamento sciacquare con acqua fredda
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare dei cerottini per togliere i punti neri

Ogni giorno migliaia di donne lottano contro la comparsa degli odiosissimi punti neri che compaiono soprattutto sul viso lungo la zona di T di fronte,naso e mento. I punti neri sono causati dalle impurità che si depositano sulla pelle e compaiono soprattutto...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare i pore stripes

Negli ultimi anni le persone stanno acquisendo sempre maggior consapevolezza di ciò che comprano ed hanno più di un occhio rivolto verso l'ambiente e madre natura. Stop quindi a petrolati, parabeni, siliconi, paraffine e tutto ciò che, ad un primo...
Cura del Corpo

Come trattare calli e duroni

I piedi sono una parte molto importante del corpo umano, infatti essendo soggetti a molte sollecitazioni sono anche spesso fonte di problemi non di poco conto, come calli e duroni, che possono incidere molto sulla deambulazione di una persona. Calli e...
Make Up

Come realizzare Adesivi Per Unghie

La nail art è un trend che si adatta perfettamente a tutte le stagioni e ci propone soluzioni davvero coloratissime e accattivanti. Oltre al tradizionale smalto dai diversi colori, si possono applicare anche degli adesivi molto carini sulle unghie. In...
Accessori

5 consigli per il microdermal piercing

Il microdermal piercing è l'evoluzione del piercing e mette al riparo da infezioni e rigetti perché si utilizzano materiali anallergici come il titanio, ma il fattore che maggiormente è a favore del microdermal piercing è il fatto che esso può essere...
Accessori

Come curare l'infezione dei lobi

Quasi tutte le donne di oggi hanno i buchi alle orecchie e anche molti uomini praticano dei fori ai lobi per indossare degli orecchini. Tuttavia è importante sapere che spesso questa condizione comporta infezioni dei lobi stessi, il che significa poi...
Make Up

5 modi per coprire una cicatrice in viso

Spesso, quando ci guardiamo allo specchio, possiamo notare delle piccole o grandi imperfezioni che caratterizzano il nostro viso in maniera visibilmente antipatica. Non tutti sanno però che è possibile dire addio parzialmente - magari in qualche occasione...
Prodotti di Bellezza

Beauty da spiaggia: cosa portare

Il beauty è un accessorio utile e pratico che non può mancare nella borsa di ogni donna. Sarebbe bene però avere con sé solo il necessario, per non trasformare la borsetta in una vera e propria valigia, oppure in un reparto di profumeria. Cosa portare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.