Capelli ricci: trucchi e consigli

dalla redazione O2O difficoltà: media

Capelli ricci: trucchi e consigliLeggi I capelli ricci hanno davvero un fascino particolare ma hanno bisogno di cure costanti perché tendono a diventare secchi e crespi. Ecco alcuni piccoli consigli e trucchi per curare al meglio i tuoi riccioli: dai prodotti allo styling senza dimenticare l’asciugatura, poche semplici mosse che ti aiuteranno ad avere dei ricci morbidi e lucenti.

Assicurati di avere a portata di mano: shampoo e balsamo per ricci maschera nutriente o ristrutturante spazzola larga piatta olio ai semi di lino spuma per capelli ricci phon a ioni

1 Capelli ricci: trucchi e consigliLeggi Non tutti sanno che i capelli ricci devono essere pettinati solo da bagnati: questo semplice accorgimento ti eviterà di strapparli e rovinarli. Cercare di sciogliere i nodi ai capelli asciutti li fa diventare crespi e secchi. Spiegatelo anche al vostro parrucchiere!

2 La scelta di shampoo e balsamo è molto importante. Non usare prodotti generici ma scegli uno shampoo e un balsamo per capelli ricci. Puoi sostituireil balsamo con una maschera anticrespo ammorbidente. I prodotti più adatti per i tuoi capelli ricci sono quelli a base di olio di semi di lino, olio di cocco, olio di karitè e anche olio di jojoba, che donano idratazione e nutrimento.La maschera serve a donare ai tuoi ricci corpo e lucentezza e può essere applicata anche una volta a settimana.

Continua la lettura

3 Capelli ricci: trucchi e consigliLeggi Lascia in posa il balsamo o la maschera ristrutturante per qualche minuto poi pettina i capelli con una spazzola larga piatta,io evito il pettine perché lo trovo abbastanza doloroso ma molti preferiscono i pettini a denti larghi.Sciacqua i capelli e tamponali con l'asciugamano, non sfregarli.. 

4 Se vuoi ricci morbidi e leggeri applica, soprattutto sulle punte, un olio ai semi di lino e lasciali asciugare naturalmente al sole oppure, quando fa più freddo, asciugali a testa in giù con un phon a ioni dotato di diffusore, dirigendo il getto dalle punte verso la cute. Puoi ravvivare l’elasticità dei tuoi ricci modellandoli con le dita.

5 Se preferisci ricci più definiti utilizza, prima di asciugare, una spuma per capelli mossi, non troppo forte, da applicare su tutta la lunghezza, mentre sulle punte, che tendono ad essere più secche, metti sempre un olio ammorbidente. Il trucco di utilizzare la mousse rende i tuoi ricci più duraturi e non li indurisce come gel o cere. La schiuma non appesantisce e non incolla e mantiene i capelli luminosi, soffici e morbidi al tatto.

6 Se vuoi utilizzare unrimedio naturale molto efficace puoi prepararti un impacco olio d'oliva tiepido da applicare prima del lavaggio sui capelli asciutti. Massaggialo qualche minuto dalla cute alle punte e lascialo agire per mezz'ora, per poi procedere con un normale lavaggio. Risultato garantito!

Non dimenticare mai: Pettina sempre i tuoi ricci da bagnati Usa prodotti specifici

Oli per la cura dei capelli ricci Consigli per la cura dei capelli ricci Come curare i capelli ricci Come fare un trattamento per capelli crespi

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili