Come realizzare un fiocco chignon

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si pensa ad una pettinatura glamour ed elegante, lo chignon è certamente il primo dei nostri pensieri. Intramontabile e adatto per le serate mondane, sfoggiato dalle dive più affascinanti lo chignon resta un must. Questo però non ci vieta di dargli un tocco di originalità, reinventando così una pettinatura classica in una chiave più moderna. Portato alla ribalta dalla poliedrica Lady Gaga, lo chignon a fiocco diventa una chiave di lettura eccentrica e fresca di questa pettinatura. In questa guida scopriremo passo passo come realizzare un fiocco chignon.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Forcine ed elastico per capelli
  • Cristalli liquidi
  • Lacca leggera
37

Iniziamo la realizzazione del nostro fiocco chignon pettinando accuratamente i nostri capelli. Ora passiamo su tutta la lunghezza qualche goccia di cristalli liquidi. Questo oltre a lucidare la fibra dei nostri capelli, eliminerà l'effetto crespo andando a disciplinarli. Procediamo legando i nostri capelli in una coda di cavallo abbastanza alta. Ora, prendiamo una ciocca di capelli, arrotoliamola intorno all'elastico per nasconderlo e fermiamo la ciocca con una forcina. Proseguiamo estraendo una seconda ciocca da sopra la coda. Adesso fermiamola in cima alla testa con una forcina. Dividiamo esattamente la coda in due. Ora leghiamo un elastico sottile esattamente alla stessa altezza per tutte e due le ciocche.

47

A questo punto, dovremmo avere ottenuto due grosse ciocche di capelli fermate da due elastici ed una più piccola tenuta ferma da una forcina. Per ottenere un fiocco più ampio, il consiglio è quello di legare gli elastici più vicini alle punte dei capelli. Procediamo rigirando una delle due grandi ciocche e fermiamola con delle forcine. Adesso arrotoliamo su un dito la parte sporgente e nascondiamola all'interno del fiocco fermando con altre forcine. Procediamo nello stesso modo anche per l'altra ciocca grande.

57

Guarda il video

67

A questo punto, abbassiamo la ciocca piccola che avevamo fermato con la forcina in cima alla testa. Modelliamola e fermiamola come se fosse il nodo del nostro fiocco di capelli. Ora arrotoliamo la parte sporgente e nascondiamola in una delle metà del fiocco.
Volendo possiamo sostituire la ciocca piccola con una spilla di strass brillanti. In questo modo andremo ad impreziosire e decorare la nostra stravagante pettinatura. A queso punto il nostro chignon a fiocco è pronto per essere sfoggiato! Per una tenuta perfetta, spruzziamo su tutta la capigliatura della lacca leggera. Eviteremo in questo modo l'antiestetico effetto di capelli svolazzanti. Ricordate inoltre di non legare troppo stretta la coda, in modo che non risulti fastidiosa e non tiri durante la serata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate il vostro chignon a fiocco su capelli perfettamenti asciutti e stirati

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti