Capelli crespi: idee per domarli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete i capelli crespi? Non sapete come domarli? Avete appena fatto una piega perfetta ma fuori è umido e la tua chioma somiglia ad una nuvola informe? Niente panico: non siete le sole ad avere questo problema e risolverlo non è per niente impossibile. I capelli diventano crespi quando fuori c'è poca umidità o, al contrario, quando ce n'è troppa. Vi sveliamo qui di seguito alcune idee per domare i capelli crespi ed eliminare definitivamente l'effetto "barboncino arruffato".

26

Shampoo e balsamo contenenti glicerina

La glicerina è un ingrediente perfetto per domare l'effetto crespo in quanto idrata i capelli dall'interno e produce uno strato protettivo nel fusto del capello, evitandone così la rottura. Il solo shampoo però non è sufficiente: avrete bisogno anche di un buon balsamo con glicerina, da applicare ovviamente solo su lunghezze e punte e mai sulle radici (per non appiattire ed appesantire il capello). Nel momento in cui scegliete i vostri prodotti, dunque, leggetene accuratamente l' INCI (l'etichetta degli ingredienti dei prodotti cosmetici) per assicurarvi che contengano ingredienti idratanti e glicerina.

36

Maschere idratanti

Una volta a settimana è bene utilizzare una maschera idratante soprattutto in inverno, quando il freddo può seccare il capello e provocare delle fratture. Usate una buona maschera, specialmente se i tuoi capelli sono trattati o colorati: oltre ad ammorbidirli e a togliere l'effetto crespo, eviterete inutili rotture e nutrirete il capello danneggiato dal colore o da altri trattamenti.

Continua la lettura
46

Capelli asciutti

Sarebbe meglio non spazzolare ne pettinare i capelli da asciutti perché rischierebbero di spezzarsi e arruffarsi. Inoltre spezzandosi i capelli non cresceranno come dovrebbero e saranno pieni di doppie punte. Utilizzate quindi un siero a base di silicone o uno spray districante delicato, anche per bambini, prima di pettinarvi.

56

Maschere e impacchi naturali

Un altra ottima idea potrebbe essere una maschera o un impacco naturale: potrete usare prodotti naturali nutrienti e ricchi di vitamina E che ammorbidiranno e idrateranno i vostri capelli: olio d'oliva, di mandorle e di cocco; miele, camomilla, avocado. Essendo tutti ingredienti naturali, se usati senza eccedere non potranno che giovare ai vostri capelli.

66

Aceto di mele

Altro ingrediente naturale ottimo per eliminare l'effetto crespo è sicuramente l'aceto di mele, grazie soprattutto alla sua acidità. Una volta a settimana, diluite l'aceto con dell'acqua per far sì che non rimanga un forte odore sui capelli; applicatelo dopo aver risciacquato lo shampoo e lasciatelo in posa per 20-30 minuti; successivamente sciacquatelo con acqua fredda e applicate il balsamo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come domare i capelli crespi

Nel tutorial che vi andremo a raccontare, molto minuzioso e meraviglioso, vi andremo anche a spiegare in modo esatto, come occorrerà domare i capelli crespi, avendo una pettinatura costantemente setosa, ordinata e non ruvida! Certe donne hanno i capelli...
Capelli

Come acconciare i capelli crespi

L'effetto crespo è quasi sempre associato a capelli secchi e ricci, proprio per com'è strutturato il capello, mentre i capelli lisci sono quasi sempre più idratati. Averli sempre crespi è un vero problema, nel momento in cui bisogna prepararsi per...
Capelli

Consigli per l'asciugatura dei capelli crespi

I capelli crespi e difficili da domare sono un problema per molte donne, soprattutto per coloro che amano avere una chioma sempre in ordine. Le cause principali di tale effetto sono rappresentate dalla mancanza di idratazione e errate abitudine nella...
Capelli

Come curare i capelli crespi

I capelli crespi richiedono un’attenzione maggiore rispetto ai capelli caucasici o asiatici. Chi possiede questa chioma “afro” avrà sicuramente una maggiore difficoltà nel trattare i propri capelli, che spesso sono indomabili e delle volte risulta...
Capelli

Come asciugare i capelli crespi

All'interno di questa guida, andremo a parlare di capelli e, nello specifico, ci concentreremo sui capelli crespi. Come avrete già potuto notare dal titolo stesso che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi come asciugare i capelli crespi....
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
Capelli

I migliori rimedi naturali per i capelli crespi

Uno dei fastidi che a volte deve sopportare chi ha i capelli lunghi è certamente quello dei capelli crespi, che non solo sono esteticamente poco piacevoli da vedere ma comportano dei fastidi anche nella creazione di acconciature particolari. In questa...
Prodotti di Bellezza

5 impacchi fai da te per capelli lisci e sfibrati

Soprattutto dopo l'estate, i nostri capelli risultano spesso secchi e sfibrati. Per ovviare a questo problema, però, non è necessario andare dal parrucchiere o spendere molti soldi in prodotti super ricercati. Esistono, infatti, alcuni impacchi fai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.