Boyfriend jeans: 5 abbinamenti da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I boyfriend jeans sono, come si evince dal nome, un tipo di jeans letteralmente rubati dal guardaroba del proprio ragazzo, ma che negli anni sono diventati un vero e proprio must-have tanto da essere creati appositamente per la figura femminile. Lunghi, dal cavallo basso e larghi alle gambe, i boyfriend jeans risultano comodi e trendy al tempo stesso. Considerata la loro particolarità, però, i boyfriend jeans non stanno bene proprio con tutto: vediamo quindi 5 abbinamenti da evitare per non commettere errori.

26

Stampe troppo appariscenti

Una semplice T-shirt si sposa sempre bene con in paio di jeans, così anche con i boyfriend jeans. Largo quindi alle magliette, soprattutto quelle con spalla scoperta, per dare un tocco particolare all'outfit. Per non appesantire il tutto, però, è meglio preferire delle shirt a tinta unita o al massimo con piccole stampe boho, piuttosto che scegliere stampe e colori troppo appariscenti.

36

Scarpe dall'effetto pesante

Poiché i boyfriend jeans tendono ad allargare la figura, è meglio evitare di indossare scarpe dall'effetto pesante come ankle boots, plateau o tronchetti: questi infatti appesantiscono la gamba, andando così a rendere tarchiata chi lo indossa. Piuttosto indossate scarpe basse o décolleté e sandali col tacco: oltre all'effetto glamour, si allunga e snellisce al contempo la silhouette.

Continua la lettura
46

Baggy jeans

Il boyfriend jeans è molto particolare, bisogna acquistarlo solo se davvero ci si sente a proprio agio e non perché è di moda: nonostante la sua comodità, infatti, il boyfriend jeans vanta diversi modelli che non sempre vestono bene tutte le figure. Meglio evitare un modello baggy, ovvero largo, poiché potrebbe renderci più basse o in carne di quello che siamo, così come i modelli con tagli irregolari e tasche quadrate.

56

Accessori pesanti

Borse, orologi, gioielli vari... Chi non ama impreziosire il proprio outfit con degli accessori originali e alla moda? Con il boyfriend jeans, però, il pericolo è dietro l'angolo: onde evitare un effetto pacchiano, è meglio prediligere borse e accessori che siano i più delicati possibile. Il boyfriend jeans potrebbe infatti risultare impegnativo da indossare, quindi meglio non appesantirlo.

66

Boyfriend jeans strappati per il lavoro

Il boyfriend jeans è perfetto per ogni abbinamento, in base a ciò che scegliamo di indossarvi sopra può regalarci un outfit casual o un outfit elegante, addirittura da lavoro. Occhio però al colore in cui scegliamo di acquistarlo, onde evitare un abbinamento che mal si addice all'occasione: avremo un look per l'ufficio più sofisticato scegliendo un boyfriend jeans scuro e che non sia logoro, poiché gli strappi potrebbero farci apparire poco professionali. Per questa occasione è meglio anche evitare di abbinare una classica T-shirt, preferendo invece una camicia elegante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

I migliori jeans per donne basse di statura

I jeans rappresentano il capo di abbigliamento più diffuso ed amato nel mondo, soprattutto per quanto riguarda la popolazione femminile. I jeans, infatti, permettono di realizzare outfit alla moda con abbinamenti semplici: grazie ad un paio di jeans...
Moda

Come vestire casual

Come ottenere un Look Casual con pochi elementi e tanta voglia di mixare. Basta davvero poco. Un giusto mix e giusti accessori ti aiuteranno a rendere il tuo Look Casual. L'abbigliamento casual è un tipo di abbigliamento semplice, pratico e adatto a...
Moda

Come indossare i pantaloni strappati

I pantaloni strappati vanno nuovamente di moda. Negli anni Sessanta, costituivano la divisa anticonformista degli hippie come dei punk. Oggi, i ripped jeans si possono indossare in qualsiasi circostanza, dalla più informale ad un look classico. Il denim...
Moda

5 consigli sulla scelta di un jeans in base al proprio fisico

Fare shopping e rinnovare il guardaroba è un'attività che piace a tutti. Per chi può permetterselo è un vero e proprio hobby, una sorta di antistress. Comprare nuovi indumenti regala una certa soddisfazione, anche alle persone meno inclini all'acquisto....
Moda

5 cose da valutare nella scelta dei jeans

I jeans sono un "must have" per tutti, uomini e donne, e la scelta del modello perfetto spesso non è semplice come può sembrare. Sono un capo comodo, versatile e dai mille utilizzi: basti pensare che abbinando abiti e accessori uno stesso denim può...
Moda

Come abbinare i maglioni docevita

Il maglione dolcevita si conferma un must have. Si tratta infatti di un capo versatile e chic, allo stesso tempo. Si abbina inoltre veramente con tutto, donando ad ogni look un tocco di stile. È perfetto per un outfit formale, per il lavoro in ufficio...
Moda

5 outfit con il crop top

I crop top sono la tendenza che ultimamente sta imperversando nel campo della moda e sono adatti non solo d'estate ma anche d'inverno. Tra i modelli più famosi ci sono quelli in pizzo crochet, in filo di cotone e le t-shirt smanicate. Persino gli stilisti...
Moda

Consigli per abbinare un dolce vita

Chi l'ha detto che non è possibile essere chic indossando abiti che tengano al caldo? Il dolce vita, la maglia che avvolge il collo in un morbido abbraccio, è tornato oggi di moda, ha fatto la comparsa sulla passerelle ed è sicuramente un must have...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.