Abiti e accessori per una vera pin up anni 50

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Così come dice il termine stesso, la bellezza "pin-up" era rappresentata spesso in illustrazioni stampate che frequentemente venivano "appese" per essere ammirate in tutta la loro femminilità. Insieme alle illustrazioni pubblicitarie, fu anche il cinema degli anni 50 a celebrare questo nuovo stile che lasciava trapelare una sensualità appena accennata, sempre molto lontana dalla volgarità. Sguardi ambigui e spalle scoperte erano i punti forti che, se da un lato volevano mantenere il conformismo di quegli anni, dall'altro strizzavano l'occhio ad una malizia più sfrontata. Lo stile pin up prevede quindi un abbigliamento sobrio ma caratterizzato da abiti ed accessori che sono diventati dei veri e propri "must-have" per una vera pin up anni 50, vediamo insieme quali sono.

26

Occhiali "Cat-eye"

Sia che siano con lenti da sole o semplicemente con lenti ottiche, gli occhiali che regalano lo sguardo da gatta sono uno degli accessori che più caratterizzano lo stile pin up. Amatissimi dalla pin up più amata dei nostri tempi, la show girl Dita Von Diesel, questo accessorio è un rimando agli anni 50 che, se abbinato al foulard a pois sul capo, ci rimanda immediatamente a queste bellezze dei tempi passati.

36

Top a spalle scoperte

Di sicuro tutti voi avrete in mente quelle illustrazioni, spesso pubblicitarie, dove bellissime ragazze dalle guance rosate, venivano ritratte nelle pose caratteristiche di quegli anni. La paggior parte di esse indossavano un capo molto in voga all'epoca, ossia dei top, spesso dagli orli arricciati, che lasciavano le spalle scoperte e che incorniciavano il "decoltè"; anche questo è un capo irrinunciabile per una vera pin up anni 50.

Continua la lettura
46

Foulard a pois

Solitamente portato come una fascia per capelli, ma frequentemente anche al collo, il foulard a pois ci rimanda a tante altre immagini di belle ragazze in pose ammiccanti. La versione tradizionale è sicuramente di colore rosso a pois bianchi ma anche quella a stampa "Paisley" fu molto popolare dal momento che uno dei temi preferiti dalle pin up anni 50 era il west, come possiamo vedere dalle illustrazioni delle cowgirl dei famosi illustratori dell'epoca.

56

Scarpe con plateau

Se c'è un altro dettaglio che crea l'esatta immagine della pin up anni 50, questo è racchiuso nella femminilità conferita dalle scarpe con plateau. Queste calzature col tacco si differenziavano dalle altre grazie al rialzo che interessava l'intera suola, dalla punta del piede al tallone. Le versioni in vernice erano sicuramente le più eleganti, spesso arricchite da un laccetto con chiusura a bottone che esaltava la curvatura del piede.

66

Gonna a ruota

La gonna a ruota aprì la strada al nuovo look delle pin up. Fu proprio alla fine degli anni 40 infatti che ebbe il suo successo e per questo ebbe un grandissimo seguito fino agli anni 60. Rigorosamente a vita alta e spesso arricchita da numerosi strati di tulle, la gonna a ruota era indubbiamente uno dei capi più amati dalle pin up, in special modo nelle occasioni delle serate in cui ci si recava nelle sale da ballo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i pantaloncini a pois

I pois non passeranno mai di moda anzi, si è visto, che col passare del tempo, sono sempre più le persone ad indossarli, basti pensare alla stessa Marilyn o agli anni '60. La fantasia a pois viene usata particolarmente d'estate. Il pois, infatti, dona...
Moda

Come abbinare una camicetta a pois

La stampa a pois nella moda è sicuramente una delle più comuni e delle più utilizzate. Anche se è considerata una fantasia vintage, associata principalmente agli anni Cinquanta, essa resta tutt'oggi attualissima. Si tratta infatti di una stampa ormai...
Moda

10 consigli per scegliere i vestiti per taglie forti

Le persone che hanno qualche chilo di troppo, spesso fanno fatica a scegliere i giusti capi per nascondere le curve abbondanti. Per questo motivo, è indispensabile seguire dei suggerimenti che possono aiutare chi ha problemi di questo tipo, a scegliere...
Accessori

5 accessori per un look anni 50

La moda riscopre e rilancia a ondate le tendenze che sono esplose nei decenni passati, ma più che di ritorno di moda vero e proprio dovremmo parlare negli ultimi anni di revival mai tramontato di uno dei decenni più affascinanti e trainanti del secolo...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile burlesque

Il Burlesque è lo stile più in voga degli ultimi anni. Il suo nome deriva da uno spettacolo che ebbe molto successo negli Stati Uniti. In questo spettacolo si metteva in scena la sensualità delle ballerine in modo ironico. Le attrici scelte, tutte...
Moda

Come abbinare una gonna a pois

I pois si presentano periodicamente come se fossero una vera e propria moda, ma la realtà è che fanno sempre tendenza. Anche quest'anno, infatti, abbiamo visto una recrudescenza di pois su tutte le passerelle di alta moda e nei negozi di abbigliamento...
Moda

Come abbinare una giacca a pois

Le giacche a pois, sono capi veramente glamour, che richiedono un attenzione particolare. In ogni guardaroba deve essere presente una giacca a pois, in modo tale da tirarla fuori e completare un outfit perfetto per un party sia esuberante che uno davvero...
Moda

Come abbinare un vestitino a pois

Gli abiti a pois anche se si sono ampiamente portati negli anni addietro, sono di gran moda anche nei tempi moderni. Essi possono essere di colori monocromatici, indossati spesso per gli outfit invernali ed autunnali oppure multi-color per fare pendant...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.