6 errori che commettiamo quando ci strucchiamo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ognuno di voi, si sarà sicuramente chiesto: "quali sono gli errori che commettiamo quando ci strucchiamo"? Struccarsi, è una procedura che deve sempre essere fatta prima di andare a letto o quando il trucco non è più utile. Tenere il trucco troppo tempo sul viso, può rischiare di rovinare la pelle, ostruire i pori e provocare acne e brufoli. Quando si strucca il viso, però, spesso si commettono molti errori e in questa guida, troverete i 6 errori più comuni da cercare di evitare.

27

Strofinare gli occhi

Quando ci si strucca, spesso lo si fa con poca delicatezza, strofinando gli occhi con movimenti poco delicati e scatti violenti che possono danneggiare la vista. Strofinare gli occhi inoltre, non significa assolutamente struccare meglio la pelle e il trucco su questa parte del viso, ma significa semplicemente farsi del male e struccarsi male.

37

Usare prodotti inadatti

Struccare la pelle del viso, significa detergerla e pulirla dal trucco passato sulla pelle. Gli occhi, il naso, le guance, il mento e tutto il resto del viso, vanno sempre struccati con gli appositi prodotti creati per struccarsi, e non con creme o saponi per le mani, creme per il corpo, ecc.. State dunque attenti a non rovinarvi la pelle con sostanze non adatte per la pelle.

Continua la lettura
47

Non sciacquare il viso

Quando siete pronti per struccarvi, la cosa che dovrete fare dopo aver passato un latte struccante detergente e un tonico sulla pelle per rimuovere il trucco accumulato, è quella di lavare benissimo il viso con acqua fresca o tiepida. Solo così, potrete completare la procedura e struccarvi fino in fondo.

57

Usare salviettine asciutte

Per struccare il viso, è sempre indicato utilizzare dei dischetti o delle salviettine struccanti inumidite adatte per rimuovere con facilità il trucco senza graffiare o irritare il viso. Cercare di struccare la pelle con salviettine o dischetti asciutti o addirittura con asciugamani per le mani, non è un metodo corretto.

67

Non usare i prodotti giusti per gli occhi

Il trucco del viso, comprende non solo la colorazione della pelle, ma anche degli occhi. Mascara, matita, eyeliner, ombretto, sono solo alcuni dei prodotti che possono essere passati sulle palpebre e sulle ciglia. Per struccare questa parte del viso, è consigliato non commettere l'errore di usare i normali prodotti per struccare la pelle, ma è necessario utilizzare i prodotti struccanti adatti agli occhi.

77

Non idratare la pelle

Una volta struccato il viso e lavato con acqua tiepida, la pelle sarà pulita, senza impurità e finalmente perfetta. Per completare il tutto e struccarsi alla perfezione, dopo aver rimosso ogni traccia di trucco e lavato la pelle perbene, la pelle risulterà un po' secca, ed è dunque importante sempre idratarla con creme specifiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come struccare il viso

Per il benessere e la salute della pelle è importantissimo struccare il viso e gli occhi prima di andare a dormire. In questo modo i pori della pelle saranno liberi da impurità, sarà favorito il ricambio cellulare e gli occhi non rischieranno di arrossarsi...
Make Up

Come struccarsi con il panno in microfibra

I panni in microfibra hanno sicuramente conquistato il settore delle pulizie domestiche e non. Hanno un alto coefficiente di pulizia delle superfici, senza aggiunta di additivi e senza aloni. Bastano pochi gesti per ottenere risultati strabilianti. In...
Cura del Corpo

10 errori di bellezza che tutte commettiamo

Ogni donna ama valorizzarsi e prendersi cura di sé per prolungare la sua bellezza. Tanti gesti quotidiani, dai massaggi alle creme. Scrubs e gommage dalle tante proprietà che hanno tutti lo stesso obiettivo. È in questa routine che si nascondono...
Make Up

Come struccare gli occhi delicatamente

Il trucco, per una donna, svolge un ruolo molto importante che è quello di coprire le piccole imperfezioni presenti sul nostro viso o i segni lasciati dal passare del tempo. Inoltre un buon trucco è in grado di mettere in risalto alcune parti del nostro...
Prodotti di Bellezza

Come struccarsi con l'olio di mandorle

In commercio è possibile trovare molteplici tipi di olio dedicati alla bellezza ed alla cura del corpo e del viso: fra quelli più utilizzati troviamo l'olio di jojoba, l'olio di cocco ed infine l'olio di mandorle. L'olio di mandorle dolci vanta proprietà...
Make Up

Come struccare le ciglia

Sia che indossate il makeup solo in occasioni speciali, oppure che vi trucchiate quotidianamente, probabilmente sapete già quanto può essere difficile rimuovere alcuni tipi di trucco. Uno dei makeup più difficili da rimuovere, è sicuramente il trucco...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante viso e occhi

Ogni donna sa quanto sia importante struccare il viso e detergerlo perfettamente prima di andare a dormire. Le tossine che si accumulano durante il giorno accelerano l'azione dei radicali liberi che danneggiano il collagene naturale della pelle. Inoltre...
Make Up

Come struccarsi correttamente

Una delle parti del nostro corpo più delicate da trattare e più esposte a danni dovuti a una scarsa oppure a una inadeguata cura è sicuramente la pelle del viso. Questa, infatti, viene frequentemente attaccata dagli agenti atmosferici e dall'inquinamento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.