5 motivi per usare le spazzole in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte donne amano prendersi cura della propria chioma, acquistando prodotti specifici, preparando impacchi ristrutturanti, utilizzando balsami ed adottando molte altre strategie. In poche tuttavia sanno, che per tutelare la salute dei propri capelli bisogna partire proprio dal tipo di spazzola utilizzata quotidianamente. È importante usare spazzole del materiale, forma e struttura, che meglio si adattino alla nostra tipologia di capelli, che siano corti, lunghi, ricci o lisci. Le migliori spazzole che si trovano in commercio sono quelle realizzate in legno, poiché offrono numerosi vantaggi, assicurando una chioma sana e luminosa. Nella seguente guida troverete 5 buoni motivi per usare le spazzole in legno.

26

Impediscono al capello di elettizzarsi

Utilizzando una spazzola in legno eliminerete il fastidioso problema dell'effetto elettrizzato che assumono i capelli dopo esser stati spazzolati. Solitamente ciò si verifica, quando si utilizzano pettini e spazzole in plastica, al contrario quelle realizzate in legno assicurano capelli lisci, ben districati senza l'effetto elettrizzato.

36

Impediscono alla cute di danneggiarsi

La cute è una zona molto sensibile che tende ad irritarsi o danneggiarsi abbastanza facilmente. Infatti utilizzando prodotti che la aggrediscono o l'errato utilizzo di spazzole di materiale scadente, ne procureranno lesioni, prurito e talvolta desquamazione. A tal proposito si consiglia l'utilizzo di spazzole in legno che agiscono delicatamente sulla cute.

Continua la lettura
46

Impediscono ai capelli di spezzarsi

I denti di cui sono dotate le spazzole in legno, qualsiasi sia la loro lunghezza, sono realizzati in legno leggero in questo modo, districano bene i nodi donando lucentezza al capello, senza ovviamente spezzarli, al contrario delle comuni spazzole. La spazzola in legno proprio per questa sua caratteristica può essere usata quotidianamente indifferentemente sia su capelli asciutti che bagnati.

56

Favoriscono la pulizia dei capelli

I denti delle spazzole in legno solitamente presentano un aspetto poroso simile ad una spugna, questa particolare caratteristica permette l'assorbimento del sebo in eccesso e contemporaneamente elimina lo sporco dal capello, in questi modo la nostra chioma avrà sempre un aspetto pulito e luminoso.

66

Favoriscono una migliore circolazione della cute

Le spazzole in legno grazie alla struttura dei loro denti, agiscono delicatamente sulla cute, quasi massaggiandola, in questo modo le estremità arrotondate permettono la riattivazione della circolazione sanguigna, con il conseguente rafforzamento dei bulbi piliferi e l'eliminazione del sebo in eccesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

La spazzola giusta per ogni tipo di capello

Curare al meglio i capelli è davvero molto importante. Una chioma sempre curata e luminosa infatti è sintomo di salute oltre che di cura della persona, per sembrare così sempre molto belli ed impeccabili. Non tutti i capelli però sono uguali, c'è...
Capelli

Come pulire le spazzole di legno

Accessori quali spazzole e pettini aiutano a tenere a bada capigliature più o meno indomabili. Essi sono responsabili della loro lucentezza ed integrità: è risaputo infatti quanto bene faccia, la sera, prima di andare a letto, spazzolare accuratamente...
Make Up

Come scegliere le spazzole del trucco

Sapere come scegliere le spazzole del trucco è essenziale. La loro qualità e consistenza permettono di stendere il make up al meglio e di ottenere un risultato professionale, senza irritare la pelle e creare arrossamenti. Oltre alla scelta, sarà indispensabile...
Capelli

Come liberare una spazzola impigliata nei tuoi capelli

Almeno una volta nella vita è capitato a noi donne, di avere le spazzole per capelli piene appunto di capelli, e l'unico metodo che viene usato solitamente, per far più velocemente, è quello di strapparli via dalla spazzola, più precisamente con le...
Accessori

Come pulire per bene pettini e spazzole

I molteplici capelli che rimangono intrecciati nella dentatura dei pettini e delle spazzole sono veramente abbastanza fastidiosi e, alcune volte, si arriva al punto che non ci si riesce nemmeno più a pettinare la propria capigliatura. Di conseguenza,...
Capelli

5 consigli per prevenire le doppie punte

La chioma è uno degli elementi caratterizzanti di ogni persona, specie per le donne. Capelli folti e ben curati danno, senza dubbio un impressione migliore valorizzando notevolmente la persone. Ma i capelli sono spesso soggetti a stress: tinture, permanenti...
Capelli

Come eliminare i pidocchi

Contrariamente alle credenze popolari, il contagio non avviene per scarsa igiene personale o degli ambienti, né per trasmissione a carico di animali a pelo lungo. Esso è dovuto al contatto diretto e allo scambio di sciarpe, indumenti vari, spazzole,...
Capelli

5 cose da sapere sui capelli fini

Ognuno di noi ha un tipo di capello che lo differenzia da tutti gli altri, per quanto in via generale esistono capelli ricci o lisci, spessi o sottili, dal pigmento chiaro a quello scuro.In linea di massima per ognuno è un problema gestire i propri capelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.