5 modi per nascondere le macchie sul viso

tramite: O2O

Introduzione

Ogni essere umano, ha un diverso colore di pelle; questo colore dipende da vari fattori, di origine costituzionale ed ereditaria (fototipo). I fattori responsabili, della diversa colorazione dell' epidermide, sono i capillari superficiali, che danno la colorazione rossastra e la melanina che da la colorazione brunastra. Le cellule responsabili, di una maggiore o minore colorazione sono i melanociti. A volte questi fattori si alterano e compaiono delle antiestetiche macchie più o meno grandi. Queste discromie o alterazioni del colore dell'epidermide, si possono racchiudere in due grandi gruppi, quelle dovute ad una iperpigmentazione e quindi ad una maggiore colorazione (macchie brunastre) e quelle ipopigmentate, con una diminuzione della colorazione della pelle (macchie chiare). Alcune di queste macchie, sono caratteristiche di patologie ereditarie, altre sono semplicemente dovute all'avanzare dell'età, altre all'uso errato di farmaci e altre ancora sono dovute a danni creati dalla troppo esposizione al sole, ma in tutti i casi, sono mal accettate dalle persone a cui compaiono, che devono conviverci. Con la prevenzione e con pochi accorgimenti, possiamo evitare che le macchie compaiano in età precoce, utilizzando sempre, creme con fattore protettivo a schermo totale. Chi deve sopportare di convivere con queste macchie sul viso è spesso alla ricerca, di una soluzione per nasconderle o almeno camuffarle. Vediamo insieme cinque modi per nascondere queste antiestetiche macchie.

15

Correttore


Premetto che, la riuscita migliore, della nostra correzione, sarà dovuta alla grandezza e alla quantità delle discromie da coprire. Se l'imperfezione da camuffare non è molto estesa, possiamo ricorrere ad un correttore, scelto in tinta con la nuance della nostra epidermide. Usiamo un correttore verde menta per coprire macchie rossastre, se invece la macchia da camuffare è scura, ci conviene utilizzare un correttore giallo arancio e se invece la macchia o le macchie sono di colore giallastro, usiamo un prodotto dal colore verde chiaro o lilla. Ricordiamoci di ricorrere a prodotti waterproof resistenti quindi all'acqua.

25

Fondotinta in crema

Se il problema macchie, che ci affligge è molto esteso e cioè abbiamo molte macchie sul nostro volto e non siamo riuscite ad ottenere l'effetto sperato, con il solo uso del correttore, possiamo ricorrere ad un buon fondotinta cremoso, sempre resistente all'acqua, da stendere con l'uso di una spugnetta per trucco, tamponando delicatamente e avendo l'accortezza di sfumare in punti delicati, come le narici il collo e le orecchie.

Continua la lettura
35

Ombretto in crema

Altra soluzione alquanto efficace, per coprire le nostre macchie è quella di usare, ombretti in crema, ovviamente non perlati, di colore lilla, rosa, giallo o beige, amalgamandoli con una goccina di fondotinta liquido. Con la punta dei polpastrelli picchiettiamo i punti dove compaiono le macchiette, poi cerchiamo di sfumare, senza stendere troppo. Copriamo il nostro trucco con un velo di cipria, stendendola con un pennello grande.

45

Cipria verde chiaro

Se il nostro problema, di discromia è dovuto alle macchie rossastre causate dalla couperose (rete troppo superficiale di capillari), possiamo ricorrere a della cipria, non quella solita, dal colore ambrato, ma una cipria specifica di colore verde chiaro, adatta a coprire questo fastidiosissimo e antiestetico disturbo. Quindi stendiamo un velo di crema, spolveriamo il nostro viso con la cipria verde e poi procediamo a distribuire il fondotinta coprente e terminiamo con la solita cipria.

55

Creme autoabbronzanti

Sino ad ora, abbiamo rivolto la nostra attenzione alle macchie create da una iperpigmentazione e quindi ad alterazioni cromatiche, più scure e ai trucchi per mascherarle. Parliamo invece ora di ipopigmentazione, quindi di macchie chiare sempre molto antiestetiche, tipo quelle lasciate dalla vitiligine. La vitiligine è una malattia della pelle, che causa una ipocromia (macchie chiare). Per mascherare queste discromie, possiamo ricorrere alle creme autoabbronzanti, nelle farmacie se ne possono reperire di diverso tipo, più o meno scure da adattare al nostro fototipo di pelle. Prima di utilizzare queste creme autoabbronzanti, su una pelle affetta da vitiligine, credo sia sempre necessario consultare il dermatologo che sta seguendo la nostra patologia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Consigli di make up per nascondere le macchie della pelle

Le macchie della pelle rappresentano un problema piuttosto fastidioso che al giorno d'oggi colpisce moltissime donne. Esse sono essenzialmente delle zone della pelle che ...
Cura del Corpo

Consigli per schiarire le macchie del viso

L'esposizione eccessiva al sole, lo smog e il tempo che passa sono i nemici per eccellenza della pelle: in quanto tali, non esitano a ...
Make Up

Come realizzare una base per il trucco

Avere una pelle perfetta e luminosa è un sogno che tutte le donne rincorrono, ma per ottenere un buon risultato bastano poche mosse mirate. Bisogna ...
Make Up

Come coprire le macchie solari

Le macchie scure o macchie solari, sono antiestetiche alterazioni cromatiche del colore naturale della pelle, provocate da un aumento di melanina. Ciò avviene principalmente in ...
Make Up

Come nascondere le voglie con il make-up

Le voglie sono un problema abbastanza comune e sono degli inestetismi cutanei che comprendono differenti zone della pelle come ad esempio le braccia, le gambe ...
Make Up

Come applicare il correttore stick

Il correttore stick è uno di quei cosmetici in grado di nascondere alcune imperfezioni del nostro viso. Ad ognuna di noi può capitare di ritrovarsi ...
Prodotti di Bellezza

Come usare le creme autoabbronzanti

Ecco una semplicissima guida su come usare le creme autoabbronzanti. Quando si avvicina l'estate la pelle è reduce da un lungo periodo in cui ...
Make Up

Come nascondere le imperfezioni del viso

Il trucco costituisce senz'altro il miglior alleato per ogni donna. Se si dorme poco, si conduce una vitta frenetica e stressante o se non ...
Make Up

Come fare il trucco camouflage

Il termine camouflage deriva dalla fusione della parola camuffare, ed il termine francese maquillage. La tecnica del trucco camouflage viene utilizzata principalmente per nascondere diverse ...
Make Up

I 10 errori più comuni quando si usa il correttore

Il correttore è uno strumento fondamentale per il make-up di ogni donna. Ha, infatti, l'importante compito di mascherare tutte le imperfezioni della pelle come ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.