5 consigli per un perfetto look da pin up

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutte le ragazze alla moda amano apparire belle e attraenti e molte di loro sognano di avere un look da pin up per piacere di più ed avere un aspetto curato e allo stesso tempo un po' retrò. Lo stile pin up nasce negli anni '50 quando le donne decidono di apparire emancipate e moderne e da allora questo modo di essere è sempre molto ammirato. Ecco dunque i 5 consigli per un perfetto look da pin up dal trucco al vestiario, dagli accessori ai capelli e anche alla silhouette. Ecco cosa fare.

26

Il trucco

Le donne degli anni Cinquanta si truccavano mettendo in evidenza soprattutto gli occhi e le labbra ovvero lo sguardo per catturare e la bocca per dare un senso di grande sensualità. Il rossetto era rigorosamente rosso vivo in modo da dare volume alle labbra e gli occhi con abbondante eyeliner, rimmel e mascara per avere occhi grandi e accattivanti. L'ombretto era solitamente azzurro.

36

La pettinatura

Dimenticate i capelli piastrati e lucidi! Le donne pin up avevano pettinature molto vistose. Cotonavano i capelli in modo da dare molto volume e per tenerli così voluminosi, mettevano grandi quantità di lacca. Mettevano poi una bandana attorno ai capelli legata alla nuca o un fazzoletto sempre legato dietro al collo. In alternativa, facevano anche il bun e se i capelli non erano sufficienti ne usavano uno posticcio.

Continua la lettura
46

L'abbigliamento

Anche l'abbigliamento faceva la sua parte per le donne pin up. Indossavano capi dai colori vivaci con camicette a fiori o a scacchi solitamente bianchi e rossi. La camicia si abbinava alla fascia per i capelli. La gonna era ampia, sotto il ginocchio in abbinamento con la camicia e sotto aveva del tulle in modo da essere molto voluminosa. In alternativa, soprattutto le donne più mature e raffinate, indossavano gonne rette che davano risalto alle loro abbondanti forme.

56

Gli accessori

Attenzione agli accessori! Erano il punto forte dell'aspetto pin up e lo sono ancora oggi. Se volete essere veramente al top, cercate questi oggetti in un negozio vintage. Il colore dominante è ovviamente il rosso per scarpe, borse e portamonete ma anche per gioielli (prediligete il corallo se amate il prezioso) e cinture. Le scarpe e le borse vanno meglio se sono in vernice con tacco alto e decolleté. Le collane e i bracciali molto vistosi e in perle.

66

La taglia

Per la felicità di molte donne, l'aspetto pin up non prevede la taglia 40. Le donne anni '50 erano abbondantemente formose e sfoggiavano fianchi e sedere come una prerogativa positiva. Proprio per questo mettete capi che mettano in evidenza le vostre rotondità e siatene orgogliose!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

L'immagine nella società attuale

L'immagine nella società attuale è considerata sempre più un vero e proprio valore, al pari di amicizia, famiglia e onestà. Molte volte l'ossessione per l'immagine diventa segno caratteristico del proprio carattere. Se si immagina la società di qualche...
Make Up

Come coprire le borse sotto gli occhi

Un inestetismo che riguarda molte donne sono le borse sotto gli occhi. Generalmente si formano nella notte, per un troppo accumulo di liquidi nella interessata zona e continuano a segnare il volto però anche per tutta la giornata seguente. Sono un po'...
Cura del Corpo

Come avere una barba da hipster

Tutte le persone che adottano lo stile da hipster sono coloro che amano stare a contatto con l'ambiente, che indossano degli abiti particolari (vedi ad esempio gli hippy degli anni sessanta che indossavano jeans a zampa di elefante e bandana oltre che...
Moda

Come vestirsi per una festa anni '20

Al giono d'oggi, gli anni '20 sono ormai un lontano ricordo, così come gli usi e i costumi, che hanno caratterizzato quell'epoca. Tuttavia se si vuole rivivere un po di quell'atmosfera, la miglior idea è sicuramente una festa a tema. A tal proposito,...
Moda

Come abbinare una giacca in pied de poule

Qualcuno pensa che il pied de poule sia un tessuto nato in Francia, ma non è affatto così. Le origini di questo particolare tessuto, infatti, sono scozzesi, con le prime informazioni che risalgono al 1800, epoca in cui i pastori lo indossavano per scaldarsi...
Moda

Come indossare le classiche scarpe stringate

Molte case di moda, negli ultimi lanci, sia invernali che primaverili, hanno scelto la scarpa stringata come "must have" del momento. Ci sono quelle definite "Oxford", che si caratterizzano per la cucitura sotto la tomaia e sono abbellite con forellini,...
Capelli

Come avere un look rockabilly

Indossare un look rockabilly significa sposare un'intera congettura e impostazione estetica, questo genere musicale sviluppatosi negli anni 50 negli Stati Uniti è da considerarsi l'antenato del rock and roll. Include nella sua struttura una fusione tra...
Moda

Come realizzare un costume per un toga party

Forse molti non sanno cosa significa toga party; infatti, è un tipo di festa in costume con un tema ben preciso, in cui i partecipanti sia maschi che femmine, sono tenuti ad indossare una toga o qualcosa di simile. A tale proposito, ecco una guida in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.