5 consigli per dare volume ai capelli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli sono spesso l'identikit del nostro aspetto. Molti li hanno spenti e sottili, altri, li hanno più corposi, ma il desiderio di aggiungere volume è sempre dietro le porte. Ci sono molti trucchi e consigli che si possono dare sul come dare volume ai capelli, qui ne vedremo alcuni. Seguendo i 5 consigli per dare volume ai capelli di questa lista forse potresti avere il risultato che hai sempre desiderato.

26

Volume con lo shampoo

Lo shampoo è fondamentale nel dare lucentezza e volume ai nostri capelli. Alcuni prodotti lasciano residui che appesantiscono i capelli, mentre altri invece li lisciano ancora più di quello che sono. Uno shampoo leggero lascerà pochi residui e donerà un certo volume ai capelli. È possibile usare un balsamo per volume, prendetevi la cura di spalmarlo delicatamente sui capelli. Dopo averli asciugati non può mancare la lacca. La lacca va usata con giusta moderazione per avere un effetto volume.

36

Volume con la cotonatura

La cotonatura è un processo fondamentale per ottenere quel volume extra di cui tante donne sono innamorate. La cotonatura aggiunge consistenza alle radici dei capelli, che in seguito saranno lisciati sulla parte superiore per avere un illusione super extra volume. Un trucco molto usato è quello di mettersi a testa in giù e asciugare i capelli con il phon. Questi trucchi potrebbero dare già l'effetto che si desidera ma per chi non si accontenta continuiamo con i consigli.

Continua la lettura
46

Volume con il trattamento

Il trattamento dei capelli è fondamentale per preservarne il volume. Tagliali spesso anche poco, cura le doppie punte, fai maschere protettive, usa un buon balsamo, scegli un alimentazione bilanciata. Proteine e minerali sono fondamentali per la salute dei capelli e i legumi accontentano entrambe le esigenze. La resistenza dei capelli è fondamentale, altrimenti i continui trattamenti di cotonatura e lavaggio potrebbero indebolirli.

56

Volume con l'ondulazione

L'ondulazione è una pratica da non trascurare per chi vuole un acconciatura da urlo. Per eseguirla Servirà un arricciacapelli. Prendendo delicatamente le radici, più vicino possibile al cuoio capelluto, inizia ad arricciarle creando un effetto mosso. Onda su onda i capelli incominceranno ad occupare spazio ed apparire voluminosi.

66

Volume con il taglio

Nella valutazione del tuo effetto volume non trascurare il taglio. Capelli troppo lunghi saranno più pesanti, ed effettueranno pressione sulle radici a discapito del volume e delle tecniche qui spiegate. Cerca dia vere punte sempre ben definite e mai rovinate. Alterna sempre la riga dei capelli, se ne hai una naturale cambia il verso. Prendi in considerazione di arricciare i capelli. Questa è una lista su come avere un effetto volume ai capelli che soddisferà i tuoi desideri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come cotonare i capelli Emo style

L'ultima moda alla quale i giovani si ispirano per un taglio di capelli è quello di chiedere al proprio barbiere o parruchiere un Emo style. Infatti l'emo style è diventata una moda dilagante ed è molto amata tra i giovani per la sua originalità,...
Capelli

Come cotonare un ciuffo

È sicuramente molto divertente creare delle acconciature nuove ogni giorno sui propri capelli. Quando si hanno i capelli molto lisci, è indispensabile cercare di aumentarli un po' di volume per non avere i capelli completamente appiattiti sulla testa....
Capelli

Come fare un'acconciatura stile anni'60

Sia che vogliate stupire i vostri amici o dovete partecipare ad una serata anni'60, ecco la guida giusta per un look impeccabile a prova di tappeto rosso. Vediamo infatti come ricreare l'hair flip, ovvero la tipica acconciatura ad alveare davvero molto...
Capelli

Come fare lo shatush a casa da sole

Da qualche anno a questa parte, lo shatush è il trattamento maggiormente richiesto ai parrucchieri d'Italia. Si tratta essenzialmente di una particolare tecnica che dona ai capelli una schiaritura piuttosto naturale. È sconsigliato per i capelli molto...
Capelli

Come fare un'acconciatura anni 40

La moda anni 40 si presentava con uno stile semplice ma elegante, privo di decori o di estrosità. Il trucco era molto leggero, anche perché era difficile trovare i cosmetici a quei tempi. Per dare più vivacità al look si puntava molto sulle acconciature...
Capelli

Come realizzare una pettinatura anni 70

Gli anni '70 sono stati davvero importanti per la storia della moda, ed ancora oggi, a distanza di molti decenni, rappresentano un simbolo potente, per quanto riguarda l'abbigliamento, il make up e la bellezza. Nella seguente guida forniremo dei suggerimenti...
Capelli

Come fare un'acconciatura pin up

Se amate il look degli anni Cinquanta, ma pensate che esso sia ormai definitivamente passato di moda, vi sbagliate di grosso: il fascino delle pin up americane è ancora molto attuale e i loro abiti e le loro acconciature permettono di fare sempre delle...
Capelli

Come fare uno chignon voluminoso

Lo chignon difficilmente passerà di moda. L'acconciatura per decenni era tipica delle ballerine e nonnine retrò. Oggi, lo chignon viene molto apprezzato per la sua versatilità e praticità. Si adatta perfettamente ai look da giorno, per un aspetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.